E-B.BIKE

29.5 C
Rome
martedì, Luglio 16, 2024
spot_img
More

    Antifurto per biciclette: Trackting introduce dispositivi GPS e un’app intuitiva

    La diffusione dell’uso e-bike e il loro costo di acquisto piuttosto elevato, ha portato con sé una minaccia crescente di furti, tanto che il 72% degli utenti in Italia considera il furto come la principale preoccupazione. Questo dato emerge da un’indagine condotta dalla FIAB, la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta.

    Il sistema antifurto dell’italianissima Trackting dedicato biciclette si compone di un tracker GPS e di un’applicazione mobile altamente intuitiva. Questa combinazione permette alle biciclette di comunicare direttamente con i loro proprietari, per offrire un elevato livello di sicurezza contro il furto.

    Trackting BIKE T7 2
    Il modello T7

    Come funziona Trackting BIKE

    Si attiva con un rapido gesto sul proprio smartphone. Se la bicicletta viene spostata il sistema reagisce attraverso una serie di azioni, tra cui una chiamata telefonica, una notifica in-app e il tracciamento in tempo reale della bicicletta. L’applicazione Trackting BIKE offre anche la possibilità di contattare automaticamente le forze dell’ordine tramite il telefono cellulare.

    Le caratteristiche distintive di Trackting BIKE includono:

    Trackting BIKE T9
    Il modello T9
    • Design Compatto e Leggero: Sono disponibili due modelli di dispositivi GPS da abbinare all’app, in base al tipo di bicicletta posseduta: il T7 si installa sotto il portaborraccia o sui fori standard del telaio; il T9, progettato specificamente per le bici sportive con forcella ammortizzata, viene nascosto completamente grazie a un sistema di aggancio brevettato.
    • Connettività Globale: la SIM è integrata con connettività illimitata in 49 Paesi europei
    • Tecnologia IoT Avanzata: il dispositivo è dotato di un accelerometro che rileva ogni movimento, attivando una chiamata al proprietario e avviando il tracciamento in tempo reale.
    • App Intuitiva: l’app Trackting consente agli utenti di controllare il dispositivo e attivare la protezione antifurto con facilità. Inoltre, offre funzionalità come il contatto automatico con le Forze dell’Ordine e la condivisione della posizione in caso di furto.

    Entrambi i device sono provvisti di una batteria ricaricabile interna con gestione dual charge, che garantisce una durata di oltre 6 mesi in modalità antifurto “standard” e fino a 8 ore di movimento in modalità allarme.

    Trackting BIKE

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Ultimi Posts

    Da non perdere

    spot_imgspot_img