E-B.BIKE

27 C
Rome
lunedì, Aprile 15, 2024
spot_img
More

    Honda Motocompacto, sul serio?

    Dopo le valige con le ruote a motore ora la casa giapponese propone un due ruote a forma di valigia. Sembra quasi un biglietto da visita da cavalcare ...e forse lo scopo è proprio questo.

    L’annuncio del Motocompacto come un veicolo elettrico rappresenterebbe un passo significativo nell’evoluzione della mobilità sostenibile. Gli sforzi di Honda nel campo dell’elettrificazione sono in linea con la crescente attenzione verso veicoli a emissioni zero e tecnologie sostenibili. La collaborazione tra ingegneri giapponesi e gli studi Honda negli Stati Uniti, in Ohio e in California, sottolinea il carattere globale e multidisciplinare degli sforzi per sviluppare veicoli elettrici avanzati. Ovviamente scherziamo.

    A prima vista

    Il Motocompacto, erede alla lontana dell’Honda Motocompo degli anni ’80, è forse l’ennesimo esercizio di stile che, a meno di sbagliarci, non vedremo mai circolare se non in situazioni particolari o eventi a scopo promozionale. Un po’ come il vecchio Motocompo che era venduto insieme a particolari modelli di auto e non ebbe mai un mercato proprio e nemmeno una “emivita” dignitosa.

    La storia del Motocompacto è iniziata nel 2022 con il deposito del brevetto negli Stati Uniti e nel Canada (cosa abbastanza curiosa), oggi a un mese dal Japan Mobility Show di Tokyo, Honda scopre la carta tenendo ben separato questo strano mezzo dal comparto moto e scooter “tradizionale”, aprendo un apposito sito: motocompacto.honda.com

    Oltre a una buona dose di frasi fatte, sul portale scopriamo quello che a prima vista sembra una valigia (al cui interno però non ci si può mettere nulla), poi ricorda una moto ….e alla fine è un monopattino con sellino.

    Già, perché il nome è ingannevole, a guardarlo ai raggi X è di fatto un monopattino in tutto e per tutto. Carenato con un certo stile, bisogna ammetterlo, ma pur sempre un monopattino.

    Honda Motocompacto scooter monopattino 2023
    Honda Motocompacto scooter monopattino 2023

    Il Motocompacto in numeri

    • Velocità massima: 24 km/4
    • Autonomia: 20 km
    • Peso: 18,4 kg
    • Portata massima: 120 kg
    • Accelerazione 0-20: 7 secondi
    • Tempo di ricarica: 3,5 ore
    • Misure: 10x54x75 (profondità, alteza, larghezza)

    Inutile dire che nel mondo dei monopattini elettrici è superato da altri marchi e modelli ma quantomeno Honda si gioca la carta, o per meglio dire la businesscard, della personalizzazione.

    “Fate una dichiarazione con la carena del Motocompacto – si legge sul sito –. È uno spazio perfetto per decalcomanie, adesivi, skin e altro ancora, in modo che possiate distinguervi e renderlo vostro. Oppure promuovete la grafica della vostra azienda e diventate un cartellone pubblicitario su ruote mentre attraversate le aree ad alto traffico, dove sarete sicuramente notati.”

    Dove troveremo il Motocompacto?

    A questo punto non c’è altro da dire se non che farà il suo debutto negli USA il questo novembre per un costo di 995 dollari (circa 930 euro). Molto probabilmente lo vedremo in mostra anche a EICMA 2023 mentre non ci sono notizie sul lancio europeo. In Italia, per le vigenti regole, avrà poca fortuna visto che per poter circolare sarebbe considerato a tutti gli effetti un ciclomotore per via della seduta.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Ultimi Posts

    Da non perdere

    spot_imgspot_img